Cerca
Filters
Close

Giacca, gilet o tuta: il look degli allenatori a bordo campo

Lo stile combattivo che caratterizza Maurizio Sarri in campo ha attirato l’attenzione dell’élite calcistica internazionale ed è stato elogiato da molti, compreso Pep Guardiola. Tuttavia, meno evidente è il semplice e raffinato stile italiano espresso, invece, dagli allenatori “star” dell’ultimo campionato inglese.

Sarri con la polo Gran Sasso, Sacchi e Guardiola

Sarri con la polo Gran Sasso, Sacchi e Guardiola

Sarri, che in passato ha guidato il Napoli nel corso di molte stagioni fino a farlo diventare una squadra forte da non sottovalutare, sul tema moda preferisce rimanere nelle retrovie. Questi, infatti, i suoi capi preferiti: la polo sportiva ed i pantaloni di tuta. Il suo atteggiamento disinvolto mantiene il mistero intorno all’uomo e ci induce a chiederci se si curi o meno del modo di apparire in camera davanti a milioni di telespettatori e più di 60.000 tifosi negli stadi tra l’Inghilterra e l’Europa.

Qui in Gran Sasso, seguendo la sempre crescente attenzione sullo stile degli allenatori di tutto il mondo, pensate a Guardiola, Zidane, Enrique, senza dimenticare uno dei più amati dagli inglesi, Gareth Southgate ed il suo gilet, abbiamo scelto tre outifit chiave che convertiranno Sarri nel padrino della Premier League, scusate il termine, dello stile.

 

Kimono in lana spinadipesce con lupetto super Tasmania

Kimono in lana spinapesce con lupetto in super Tasmania 

Cardigan collo scialle in Air wool con gilet doppiopetto in lana vintage

Cardigan collo scialle in Air wool con gilet doppiopetto in lana vintage 

Giacca in cashmere vintage su lupetto in lana vintage a coste

Giacca in cashmere vintage su lupetto in lana vintage a coste 

Lascia un commento
top