Cerca
Filters
Close

Pitti Immagine Uomo 89: novità e conferme per il Maglificio Gran Sasso

Record di affluenza per il Pitti Immagine Uomo 89 che ha visto il Maglificio Gran Sasso tra i protagonisti di questa edizione, di notevole successo.

Affluenza in aumento, infatti, anche presso il nostro stand, con il gradito ritorno dei clienti italiani, la conferma di presenze importanti provenienti da mercati tradizionalmente di punta come Germania, Francia, Olanda, Belgio, Scandinavia, USA e l’aumento delle presenze giapponesi. Quello nipponico si conferma, insomma, un mercato fondamentale per Gran Sasso. Le note positive non sono finite! Parliamo delle new entry:

Abbiamo registrato molte visite di buyer e professionisti di settore provenienti anche dalla Corea del sud, che risente dell'influsso giapponese e dove stiamo iniziando una collaborazione con un partner locale per la distribuzione in questo promettente mercato”. Questa l’analisi del nostro Carlo Di Stefano, brand manager linea Uomo.

L’universo dei blogger ed influencer ci hai poi dato grandi soddisfazioni: apprezzamenti sono arrivati anche da uno dei massimi esponenti dello street style internazionale, il fotografo e influencer Karl Edwin Guerre.

 

 In questo scatto Mr. Karl Guerre osserva con interesse il nostro poncho, tra i capi must-have della prossima stagione invernale.

 

Anche il fashion blogger italiano Marco Taddei di Simply Mr. T., uno dei primi fashion blogger a diventare fan del nostro Brand, è venuto a trovarci.

   

  Ecco uno scatto realizzato presso il nostro stand dal fashion blogger Marco Taddei di “Simply Mr. T.” 

 

Un altro scatto realizzato da Marco Taddei di “Simply Mr. T.” 

 

Quello del Pitti è stato un incontro che consolida il legame che il Maglificio Gran Sasso sta stringendo con il mondo social e dei fashion blogger, sempre più entusiasti di collaborare con la nostra azienda apprezzandone la qualità e il perfetto connubio tra innovazione e artigianalità nel solco del migliore Made in Italy.

Grande interesse ha poi suscitato l’innovativa lana garzata che abbiamo denominato AIR WOOL, in grado di conferire un senso di calore grazie ad effetto materico di impatto (la sensazione è quella di un capo coprente e soffice) ma leggero e molto confortevole da indossare.

Tra le grandi conferme che Pitti Uomo ci ha dato, non possiamo non citare l’interesse rivolto dai buyer internazionali ai capi basici con trattamento Vintage: fashion e qualità apprezzate sia all’estero che in Italia.

Molto interessante anche la proposta di giacche in maglia, che vestono appunto come una giacca, ma sono confortevoli come un cardigan. “Su questo filone abbiamo inserito anche dei cappotti in maglia che sono piaciuti moltissimo, la parte più trendy è il poncho, che era il capo di punta indossato da numerosi visitatori.”– ha dichiarato Carlo Di Stefano.

 

Continuate a seguire il nostro blog per essere sempre aggiornati su tutte le novità del mondo Gran Sasso!

 

 

Lascia un commento
top